TRAINING HOUSE

Go fit or go home

Il nostro corso di training funzionale non ammette scuse, così come i nostri coach che ti porteranno a sfidare i tuoi limiti in sequenze di esercizi di potenza, agilità, coordinazione e flessibilità.

Go Fit Or Go Home nasce dagli esercizi che gli atleti fanno ogni giorno nei loro workout, adattati per quantità ed intensità per lo sportivo di tutti i livelli. Le nostre classi di allenamento saranno limitate a 8 persone per mantenere elevato lo standard di qualità e controllo del coach, che vi aiuterà a migliorare la vostra tecnica riducendo la possibilità di infortuni.

Yoga

Le persone riflettono troppo su ciò che devono fare e troppo poco su ciò che devono essere. (Maître Eckhart)

Riconnettere mente e corpo ristabilendo l’armonia naturale, ridare equilibrio ed espellere dal corpo ogni elemento di stress: lo yoga è una pratica antica ma di grande attualità per combattere il logorio quotidiano. Con i nostri insegnanti potrai lavorare su te stesso per migliorare flessibilità e tonicità, con feedback individualizzati.

Pilates

Concentrazione, controllo, baricentro, fluidità, precisione, respirazione: i sei capisaldi del Pilates sono la chiave per il tuo benessere e per rendere il tuo corpo fluido e tonico. Da molti anni il Pilates viene usato dai migliori atleti al mondo come strumento di recupero post allenamento, aiutando nel tenere alto il tono e l’elasticità dei tuoi muscoli.

Antigravity ®

Lo Yoga Antigravity viene praticato con l’ausilio di speciali amache appese che permettono di sfidare la gravità.

E' un regime di fitness creato da Christopher Harrison – un danzatore acrobatico di Broadway - che ha voluto unire le pratiche acrobatiche con la filosofia originale dello yoga. Suo desiderio è permettere a tutti di sperimentare la piacevole sensazione di essere sospesi in aria, e di trarre i benefici fisici che derivano dalle posizioni classiche dello yoga grazie alla facilitazione dal sostegno dell’amaca di stoffa. Sono state aggiunte tecniche prese dalla danza, dal Pilates e dal Calisthenics, per creare un lavoro completo che modelli il corpo riallineando le compressioni dovute alla gravità.

Nella tecnica Antigravity gli obiettivi sono il lavoro muscolare a totale scarico della colonna vertebrale che, grazie alle inversioni con il supporto dell'amaca, respira e si allunga e la liberazione dallo stress e dall’affaticamento mentale.

Acrovibes ®

"È impossibile solo fino a quando non ci riesci"

Acrovibes è un programma di allenamento non convenzionale che nasce da un’idea di Paolo e Alessandra circa un anno fa.

Milanesi di nascita e legati da un’amicizia risalente ai banchi di scuola, hanno lanciato il progetto sfruttando le competenze nel campo del fitness di Paolo, ex pugile e ora trainer con più di 15 anni esperienza e l’expertise nella comunicazione digitale e la passione per lo sport non canonico di Alessandra.

Il risultato è stata la creazione di un vero e proprio brand che offre lezioni, workshop, formazioni e performance live.

La tipologia di allenamento si presenta come unione dell’acrogym con il calisthenics, si ispira all’acroyoga e strizza l’occhio al verticalismo, basandosi saldamente su elementi di allenamento funzionale non convenzionale.

Acrovibes è un workout che sfrutta l’unione di queste discipline, in modo propedeutico l’una all'altra, creando una combinazione efficace ed allenante e che permette di arrivare a conoscere a fondo il proprio corpo e imparare a controllarlo al meglio, ottenendo dei buoni risultati in breve tempo.

Acrovibes si rivolge a chi è stanco dei soliti corsi di fitness in palestra e di sollevare pesi, trasforma il corpo e anche la mente e amplifica il modo in cui ci si rivolge alla vita, migliorando la familiarità con il proprio corpo.

Si pratica con soltanto un tappetino e il peso del proprio corpo e di quello del partner: è un’esperienza educativa che dimostra quello che si puo raggiungere costruendo stabilità, flessibilità e forza.

E’ richiesta molta concentrazione sul movimento, e attenzione su come risponde il corpo, con l’obiettivo di neutralizzare le paure e raggiungere obiettivi mai immaginati prima e consolidare la fiducia in se stessi attraverso il controllo.

L’allenamento che ne deriva è sempre diverso e vario, inizia con un riscaldamento e degli esercizi di condizionamento, eseguiti singolarmente e in coppia, che sono preparatori per la fase acrobatica e si concentrano molto sul lavoro sul core. Prosegue con elementi di tecnica e skills e culmina nella fase più divertente e sfidante, quella della ricerca della performance, che consiste nel trasferire quanto imparato a terra nel lavoro di coppia, dove entrano in gioco bilanciamento, coordinazione, equilibrio, distribuzione della forza, delle spinte, delle leve e, soprattutto, la fiducia nel partner e si vanno a comporre veri e propri flow coreografici ad alto impatto visivo.